MeWe

MeWe

Con MeWe abitare collaborativo hai più di una casa!

Non costruiamo infatti semplici case accessibili nei costi, noi facilitiamo relazioni.

MeWe Abitare Collaborativo è l’impresa sociale che cerca casa e realizza i luoghi per quelle persone e quelle famiglie che sono vicini prima di stare vicini, perché si conoscono e sanno stare insieme, scegliere e decidere prima di diventare vicini di casa di una comunità di cohousers. La sua principale caratteristica è la capacità di unire l’assistenza tecnico-amministrativa al community making.

MeWe Abitare Collaborativo è un’impresa sociale che si occupa di cohousing e cioè realizza una struttura edilizia in cui alle abitazioni private si associano altri spazi che i cohousers usano a volte con tutti i vicini, altre insieme a familiari ed gli amici, altre in un po’ di questi e un po’ di quelli. Ha come mission l’accompagnamento delle famiglie per farle diventare imprenditrici di sé stesse nel realizzare il proprio cohousing.

Noi di MeWe Abitare Collaborativo ci adoperiamo affinché la casa sia un bene più accessibile perché è necessario far sì che persone e famiglie possano anche pensare ai propri sogni e bisogni in quanto la realizzazione delle loro case esaurisce tutte le altre opportunità e aspirazioni di vita.

I servizi di MeWe abitare collaborativo si estendono lungo tutte le fasi del ciclo immobiliare, in modo da ottenere delle vere e proprie piccole comunità intenzionali, tali da far diventare l’essere vicini di casa una comunità di abitanti.   

Per noi di MeWe Abitare Collaborativo è importante che coloro si affidano a noi siano accompagnati dal community maker con competenza, perizia e attenzione a prendere possesso dei metodi che li mettono nella condizione di condividere pensieri, scegliere tra opzioni, decidere insieme.  

Chiunque e ogni tipo di famiglia può trovare adatto a sé un cohousing: dai giovani agli over 65, dai single ai nuovi cittadini, dalle famiglie numerose al genitore solo o anche dai genitori anziani con figli in handicap o a questi che vogliono vivere in modo indipendente. Tutti questi tipi di famiglia hanno esigenze abitative diverse e spesso hanno necessità molto specifiche. Noi di MeWe abitare collaborativo sappiamo che a bisogni specifici corrispondono abilità complementari, abilità che se vengono messe a disposizione di altri, diventano sostegno vicendevole, mutuo soccorso, sicurezza di sguardi e attenzioni reciproche. 

SITO WEB: https://abitarecollaborativo.it/

PROJECT LEADER: Lucio Massardo

BENEFICIARI PRINCIPALI: giovani coppie, piccole famiglie giovani, genitori soli, disabili in autonomia, famiglie numerose, famiglie immigrate, anziani

AREE: Edilizia sociale

PAESE: Italia

STATUS: Attivo

Condividi su:

Altre Startup

Enercade

Sportfulness 

Per un mondo dello sport che renda accessibili servizi di mental training

Regusto

Regusto

Regusto è il primo brand lanciato nel 2017 nell’ambito della gestione dello spreco alimentare

Loghi schede startup (1)

Dermaser

Dermaser è un’azienda cosmetica italiana impegnata a promuovere il benessere e la consapevolezza dei consumatori

Collabora al progetto